Dispositivi di sicurezza per piscine

pubblicato su 14 Maggio 2020

Categoria : Manutenzione

Esistono molti prodotti che possono essere utili per migliorare la sicurezza in piscina. Sia per proteggere i bambini, sia gli adulti, sia i più anziani e persino gli animali domestici. Mantenere il tuo giardino di casa in regola con le più recenti normative sulla sicurezza è di fondamentale importanza.

Ecco alcuni prodotti che potresti prendere in considerazione: 

Recinzioni per piscina  

Le recinzioni per piscina sono uno dei modi più comuni per garantire la sicurezza e, solitamente, si possono chiudere con una chiave a prova di bambino. Molte recinzioni per piscina sono progettate per essere usate facilmente e per limitare eventuali rotture di cerniere e meccanismi. In alternativa, una recinzione temporanea e rimovibile può essere installata solo quando è prevista la presenza di bambini; tuttavia, si raccomanda una recinzione permanente. 

Recinzioni perimetrali 

Una recinzione su quattro lati è la migliore barriera in quanto circonda completamente la piscina o la spa. Si differenzia dalla recinzione di proprietà, tipicamente perimetrale, che impedisce ai figli dei vicini di accedere alla tua piscina. Il tipo di recinzione, di cui stiamo parlando, separa la piscina o la SPA dall’abitazione. È appositamente progettata in modo tale che i bambini non possano passare facilmente sopra, sotto o attraverso di essa. Le recinzioni di questo tipo, conformi alla norma, possono essere costruite con materiali diversi, ma alcuni sono più adatti rispetto ad altri. 

Recinzioni, tipologia dei materiali: 

  • Recinzione in alluminio  
  • Recinzione in acciaio  
  • Recinzione in legno  
  • Recinzione in vinile  
  • Recinzione composita  

Recinzione removibile della piscina

La recinzione per piscina removibile è una scelta classica per molti proprietari di piscina. Questa recinzione, realizzata in rete, viene installata quando c'è la possibilità di accesso alla piscina da parte di bambini piccoli, e può essere rimossa quando sono presenti adulti o durante le feste. Può essere arrotolata e riposta durante le occasioni in cui non è necessaria una barriera. Questa recinzione a rete permette di avere la visione completa sulla piscina in ogni momento. L'unico inconveniente è che non risponde, in tutti i comuni, alle normative di sicurezza che riguardano il cortile di casa. Un professionista della piscina può fornirti informazioni relative alla tua zona specifica di residenza.

Reti di sicurezza per piscina 

Le reti di sicurezza per piscine forniscono una barriera sicura, massimizzando lo spazio disponibile nel cortile interno e preservando la vista e l'ambiente dell'area della piscina. Le dimensioni dei quadrati della rete sono alla base del suo potenziale di sicurezza. I quadrati sono abbastanza piccoli da non permettere ai bambini di cadere, ma troppo grandi per camminarci sopra o stare in piedi. Un adulto può rimuovere o sostituire una tipica rete da piscina in pochi minuti.  
 
Come per tutte le barriere di sicurezza, la rete deve essere usata solo come deterrente e il bambino non deve mai essere lasciato solo vicino alla piscina. 

Coperture per piscina 

Si noti che una copertura estiva o una copertura invernale per piscina NON sono coperture di sicurezza, infatti nella regolamentazione a livello Nazionale non vi è nessuna copertura che possa essere classificata “di sicurezza”  
 
Occorre innanzitutto dividere le coperture tra estive, invernali e 4 stagioni.

Coperture estive per piscina 

Per coperture estive si intendono in genere teli in polietilene alveolare solitamente 400 micron, trattati contro i raggi UV oppure in mousse di polietilene espanso reticolato a cellule chiuse con una densità di 30 kg/m3 entrambi con ottima resistenza allo strappo ed alla lacerazione. 
 
Vengono sagomate esattamente seguendo lo specchio d’acqua e hanno la funzione di non fare entrare sporcizia in vasca ma soprattutto di mantenere il calore dell’acqua. 

Coperture invernali per piscina

Le coperture invernali possono essere in polietilene a rete e in telo PVC. Tutti i tipi di coperture possono essere ancorati al suolo tramite cinghie che tengono la copertura tesa sopra la piscina oppure con dei tubolari in PVC che riempiti d’acqua si posizionano sul perimetro. Le cinghie di solito si attaccano a molle in acciaio inox e sono ancorate a pioli inseriti nel solarium. 
 
Le coperture invernali richiedono generalmente almeno 75/100 cm di sbordo intorno alla piscina e possono essere ancorate a diversi tipi di solarium, a seconda del bordo presente nella piscina, es. cemento, mattoni, asfalto, terra e legno.  
 
Molti produttori consigliano nei modelli in polietilene e in PVC la griglia di evacuazione per evitare l’accumulo di acqua piovana sopra la copertura durante la stagione di chiusura, in alternativa si possono usare delle pompe sommerse apposite capaci di rimuovere l’acqua in eccesso 

Coperture per piscina 4 stagioni (installazioni permanenti)

Coperture manuali o automatiche con doghe in PVC o policarbonato

Sono inoltre disponibili coperture dette “a tapparella” fuori terra o immerse, standard o su misura, fisse o mobili, con caratteristiche di copertura sia invernale sia estiva. Funzionamento manuale, elettrico o solare, adatte a piscine private e pubbliche.  
 
Necessitano di un vano per l’alloggiamento eventuale del motore e del rullo che avvolge e svolge le doghe in PVC o policarbonato. 
 
Sebbene nella maggior parte dei modelli ci sia una garanzia di tenuta delle doghe di 100kg/mq e dunque possano essere calpestabili queste coperture NON possono essere ritenute di sicurezza ed è sempre necessaria una sorveglianza da parte di un adulto in caso di bambini o animali nei pressi della vasca. 

Coperture in telo PVC per piscina 

Infine è sul mercato un sistema a copertura ermetica in PVC rinforzato (con trevira) su entrambi i lati. Questa tipologia di copertura che ha preso piede negli ultimi anni, benché si tratti di un prodotto che garantisce una chiusura ermetica della piscina, oltre ad una eccezionale tenuta dal punto di vista della capacità di sostenere un grosso peso (circa 200 kg/mq ) per la regolamentazione italiana in materia di sicurezza delle piscine  NON è da considerarsi una copertura di sicurezza. Il materiale di cui il telo è composto può resistere a temperature che variano da -30° C fino a +70° C., motorizzato o manuale scorre sulla superficie della piscina o sopra il bordo utilizzando dei binari realizzati con appositi profili. Necessita di un piccolo vano su un lato della vasca per l’eventuale alloggio della motorizzazione e del rullo per l’arrotolamento e lo svolgimento della copertura sulla vasca. 

Allarmi della piscina 

Ci sono molti tipi diversi di allarmi da considerare a seconda del budget, del tipo di piscina e dei requisiti tecnici. Ricordati che gli allarmi per piscina sono uno strumento che ti aiuterà a rendere più sicura l’area riservata al nuoto. La presenza e la vigilanza dei genitori sono comunque fondamentali per garantire la sicurezza della piscina. 

Allarmi dei cancelli 

Gli allarmi dei cancelli sono montati direttamente sul cancello della piscina con due interruttori magnetici. Questi allarmi, alimentati a batteria, si attivano quando il cancello è aperto e il campo elettrico è interrotto. E’ presente un pulsante di esclusione che può essere premuto da un adulto per permettere l’ingresso senza che l'allarme suoni. Gli allarmi per cancelli sono progettati per l'uso all'aperto, sono disponibili in diverse dimensioni, sono economici e facili da installare. 

Allarmi perimetrali 

Gli allarmi perimetrali utilizzano luce laser o infrarossi, formando un fascio di luce ininterrotto intorno al perimetro della piscina. Quando qualcuno entra nel perimetro e interrompe il raggio l’allarme suona. Le fasce dell’allarme sono posizionate da 30 a 60 centimetri sopra il livello del pavimento e devono essere regolate in base all'altezza del bambino. Questi dispositivi, che sono i più costosi sul mercato, offrono una protezione perimetrale totale ad un'altezza prestabilita. Gli svantaggi sono che l'altezza impostata potrebbe non essere adatta ai bambini in visita di passaggio e che l'allarme si attivi se uno degli allarmi perimetrali della piscina viene inavvertitamente colpito, spostato o coperto.

Allarmi da polso

Gli allarmi da polso sono i più recenti in materia di sicurezza dell'acqua. Possono essere utilizzati in piscina e anche in barca. Questi dispositivi impermeabili sono bloccati saldamente al polso dei bambini e comunicano tramite una stazione base. Quando il bracciale è immerso nell'acqua, l'allarme della stazione si attiva. Le unità di base e gli allarmi da polso vengono acquistati separatamente, il che significa che è possibile disporre di numerosi allarmi da polso con un’unica stazione base.

Sensori di galleggiamento/onde 

I sensori di galleggiamento/onde sono montati sul bordo della piscina o nella piscina. Sono azionati a chiave, alimentati a batteria e portatili. Generalmente, questi allarmi rilevano lo spostamento dell'acqua quando un oggetto di peso superiore a 6 kg entra nella piscina. Quando ciò accade, un segnale viene inviato ad un ricevitore remoto che si trova in casa o è portato da un adulto. Il ricevitore emette un allarme di circa 85 decibel. Questi allarmi possono essere utilizzati con coperture per piscine o coperture solari e hanno una regolazione che può ridurre la loro sensibilità. 

Sensori di movimento a infrarossi passivi montati in piscina

I sensori di movimento a infrarossi passivi per piscina combinano tutte le caratteristiche rilevanti degli altri dispositivi e sono molto convenienti. Ogni unità rileva simultaneamente sia il movimento che il calore di chi passa e non dà false letture per gli oggetti inanimati. Con una micro sirena da 110 decibel, questo è anche l'allarme più forte sul mercato e può essere udito a 50 metri di distanza. 

Allarmi per piscine fuori terra 

Gli allarmi per piscina fuori terra utilizzano un nuovo metodo di rilevamento che non richiede regolazioni ed è progettato per segnalare intrusioni paragonabili al peso di un bambino di 1 anno. L'allarme viene attivato con un pulsante on/off - basta pigiare il pulsante per attivare l'allarme. L'ingresso in piscina di bambini, animali domestici o intrusi viene rilevato dal sensore elettronico dell'unità e attiva un allarme forte e pulsante sia in casa, sia in piscina. Sicuro, semplice e facile da usare, l'allarme scatta sul bordo superiore della piscina fuori terra. Per togliere l'allarme durante l'utilizzo della piscina, spostarlo all'esterno della piscina. 

Prodotti per la sicurezza generale della piscina 

Con i giusti prodotti di sicurezza, è possibile ridurre i rischi e i pericoli e, allo stesso tempo, rendere l’ambiente intorno alla piscina un luogo più piacevole per tutti. 

I corrimano della piscina, della vasca idromassaggio e delle scale offrono una protezione supplementare per evitare di scivolare sulle scalinate e sui gradini.  

Anche i cartelli che indicano la profondità sono estremamente importanti nell'area della piscina. Questi segnali di profondità possono essere applicati sui rivestimenti in PVC, piastrelle di ceramica e mosaico vetroso. Gli avvisi che dovrebbero essere presenti vicino alla piscina possono includere "Non saltare", "Non tuffarsi, acqua bassa" e "Scivoloso se bagnato".  

Si dovrebbero anche avere a disposizione attrezzature di sicurezza di base, come ad esempio un salvagente.  
 
I professionisti della piscina sapranno indicarti tutti gli avvisi da apporre e tutte gli accorgimenti da metter in atto per essere in regola con le normative.

Prodotti correlati

  • dp5d4118

    Coperture automatiche a tapparella fuori terra

    L'otturatore fuori terra è facile da installare e da utilizzare. Sostituisce facilmente un telone o una copertura. Le stecche permettono anche di riscaldare la piscina. La motorizzazione può essere manuale o elettrica. Con un motore disinseribile, in caso di guasto è sempre possibile attivarlo manualmente.

  • photo-zita

    Coperture automatiche a tapparella immerse

    la copertura immersa fuori terra permette una facile protezione della vostra piscina durante il riscaldamento. Sono completamente integrati nell'ambiente della vostra piscina.

  • aquaness-v1-amb

    Tapis roulant e Aquabike

    Water bike o tapis roulant, diversi accessori permettono di fare sport in piscina in modo meno "violento" che all'aperto.

Consigli correlati

  • Come aprire la piscina: Una guida facile da seguire

    Manutenzione

    Come aprire la piscina: Una guida facile da seguire

    Quando la primavera è finalmente arrivata e le temperature iniziano a salire, è tempo di preparare la piscina per la nuova stagione. Aprire la piscina è facile e, con pochi e semplici passaggi, sarà tutto pronto per i primi tuff!

  • I bambini giudiziosi conoscono le regole della piscina

    Comfort

    I bambini giudiziosi conoscono le regole della piscina

    Una piscina in giardino è un toccasa per i bambini. Nuotare non è solo divertente, è esercizio fisico completo e piacevole.

  • I vantaggi della piscina!

    Benessere

    I vantaggi della piscina!

    Non sei ancora sicuro del tuo progetto di piscina? Una piscina è molto più di una semplice pozza d’acqua, è una vera e propria oasi di felicità!

Pool IT
Contatti