Pulitori

Il robot per la pulizia della piscina  - che sia elettrico, idraulico, a sovrapressione, automatico o manuale – pulisce perfettamente il fondo e spesso anche le pareti della vostra piscina. Vi proponiamo una gamma di robot per piscina capace di soddisfare tutte le vostre esigenze in termini di pulizia, adatta a tutti i tipi di piscine, pubbliche e private.

aquavac-300-mousse

Pulitori elettronici

I pulitori elettrici per piscine sono robot completamente indipendenti, dotati di un proprio sistema di filtraggio. Di conseguenza, i detriti che normalmente passerebbero attraverso il filtro della piscina, vengono invece raccolti dal pulitore.
I pulitori elettronici per piscine possono essere collegati ad un'alimentazione elettrica.

kok-200-0001

Pulitori a batteria

Con la loro batteria direttamente integrata, i pulitori da piscina a batteria offrono il funzionamento più semplice.
Sono efficienti come altri tipi di pulitori.

psl-400-0055

Pulitori idraulici

Il pulitore idraulico per piscine è di gran lunga il robot più accessibile sul mercato. Può essere paragonato a un aspirapolvere per piscina che si muove intorno alla vostra piscina per aspirare lo sporco.

w20robotdolphincommercialmaytronics

Gamma Maytronics : Consigliato per piscine pubbliche

Dolphin commercial robots are electronic pool cleaners that promise – and deliver – long-term, cost-effective operation.

zenit-z3i

Gamma Dolphin "Z" by Maytronics

Serie "Z" compatta ed economica. La garanzia di un produttore "Maytronics

ZENITH_FAMILLE

Pulitori elettronici ZENIT

Nuova serie di pulitori pensati per le piscine residenziali.
Dotati di nuovi dispositivi che ne migliorano le prestazioni tenendo in considerazione anche il risparmio energetico.

I robot per piscina sono indispensabili, perché si prendono cura del vostro impianto, pulendone perfettamente il fondo e, a volte, anche le pareti. E’ splendido avere una piscina, ma i guai incominciano quando la si deve pulire. La pulizia puó diventare un vero peso se non avete un robot. Il robot vi consente di guadagnare tempo e di godervi al massimo la vostra piscina protraendo il piacere del bagno !

Esistono diversi modelli di robot sul mercato : elettrici automatici, idraulici ad aspirazione, idraulici a pressione…

I robot elettrici automatici

I robot elettrici sono autentici robot indipendenti, muniti di un sistema di filtrazione autonomo. In questo modo, le incrostazioni non vengono spedite verso il filtro della piscina, ma vengono raccolte all’interno del robot. I robot sono collegati ad un’alimentazione elettrica mediante cavo, oppure sono muniti di batteria ricaricabile.

Malgrado un costo più elevato di quello degli altri modelli, sono più economici, a lunga scadenza, perché non utilizzano il sistema di filtrazione della piscina.

  • Consentono di effettuare una pulizia ottimale del fondo, delle pareti, della linea d’acqua e della scaletta della vostra piscina (a seconda dei modelli) ;
  • Sono semplici da utilizzare e funzionano in modo perfettamente autonomo all’interno della piscina ;
  • Vengono collegati ad una presa elettrica oppure sono dotati di batteria ;
  • La sporcizia viene accumulata all’interno di un filtro dotato di un elevato tempo utile, se egolarmente pulito ;
  • I robot sono programmati per eseguire uno o più cicli di pulizia più o meno lunghi e si fermano al termine del ciclo .

I robot aspiranti idraulici

Il robot aspirante idraulico per piscina è di gran lunga il più accessibile tra quelli disponibili sul mercato. Assomiglia ad una scopa aspirante che si sposta all’interno della vostra piscina per aspirare la sporcizia.

Il robot idraulico aspirante funziona solo se è attivato il circuito aspirante, in quanto viene allacciato al circuito di filtrazione mediante un tubo galleggiante di PVC flessibile. Si sposta in modo aleatorio e pulisce unicamente il fondo della piscina. Gli scarti vengono diretti unicamente verso il circuito di filtrazione. 

  • Pulisce in modo approfondito ;
  • Si allaccia alla presa scopa o skimmer ;
  • E’ facile da utilizzare ;
  • Grazie al suo sistema idraulico ha, generalmente, una durata utile più elevata di quella dei robot elettrici.

I robot idraulici a pressione

Il robot per piscina a pressione viene collegato al condotto di ritorno dell’acqua verso la piscina. Gli scarti vengono direttamente raccolti nel sacchetto filtrante e non all’interno del circuito di filtrazione.

Si sposta in modo aleatorio, come il robot aspirante, pulendo il fondo della piscina e, talvolta, anche la superficie dell’acqua, a seconda del modello.

Richiede, invece, preventivamente, l’installazione di un compressore d’acqua per garantire la massima efficacia in termini di pulizia.

  • E’ efficacissimo con un compressore d’acqua ;
  • Viene collegato all’ugello di evacuazione dell’acqua;
  • Grazie al suo sistema idraulico, ha una durata utile generalmente più lunga di quella dei robot elettrici;
  • La sua installazione richiede l’intervento di uno specialista, a meno che non si tratti di un robot a pressione senza compressore d’acqua.
Contatti